colored plastic modules

moduli di plastica colorata

Show More

Qualche anno fa mi capitò di fare un lavoro per una sorta di multinazionale del nastro trasportatore, la Unichains, nella sua sede di Reggio Emilia. Per l'inaugurazione della nuova sede mi chiesero di realizzare alcuni lavori per abbellire i loro uffici, utilizzando i loro materiali: moduli di plastica colorati.

Penso di non esseri mai divertito tanto. Per una settimana ho lavorato in uno spazio dell'azienda a me riservato, scorrazzando per il loro magazzino, andandomi a cercare i moduli che mi servivano. Non ricordo quanti lavori feci. Le foto documentano i migliori e i più grandi (h. 300 cm circa). 

Mi piace molto lavorare per le aziende utilizzando i loro materiali; io vedo in loro un utilizzo che chi li produce non può vedere….questo è il bello dell'essere artista.

A few years ago I happened to do a job for a kind of multinational conveyor belt, the Unichains, at its headquarters in Reggio Emilia. For the inauguration of the new headquarters they asked me to carry out certain works to beautify their offices, using their materials: colored plastic modules.

I think I never had so much fun beings. For a week I worked in a space reserved for the company to me, running around for their stock, looking for the modules I needed. I do not remember how many jobs I did. The photographs document the best and biggest (h. 300 cm).

I really enjoy working for companies using their materials; I see in them a use that those who produce them can not see ... this is the beauty of being an artist.

 

Unichains, 2006